Itinerario fotografico (un po’ così) della Mostra di Duchamp, Magritte e Dalì a Palazzo Albergati, Bologna

Durante l’ultimo weekeend di febbraio 2018 sono stata a Bologna a vedere la Mostra a Palazzo Albergati sul movimento #Dadaista e #Surrealista. La mostra Duchamp, Magritte e Dalì. E’ stata una bella esperienza e anche se non ne so molto di arte e correnti artistiche l’audio-guida è stata sufficiente a darmi le informazioni di base.

Ovviamente con noi c’erano anche Pucio e Penny,  ma non li abbiamo portati a Palazzo Albergati.

#fotografia (un po’ così). Di seguito inizia l’itinerario fotografico …fatto con il cellulare. Lo so è un po’ …così-.-…ma rende l’idea!La mostra era veramente molto frequentata quindi ho dovuto arrabattarmi.  

Bologna è una città da #turismocanino. Abbiamo dormito presso il B&B Central Avenue in Viale Antonio Aldini. Lo segnalo perché  è vicino a Palazzo Albergati e il gestore è particolarmente pet friendly. Penny ha mangiato il tappetino che c’ aveva messo a disposizione per i cagnolini e non ci ha addebitato costi supplementari. E’ stato molto gentile. 

Inoltre segnalo che nel giardino di Villa Cassarini vicino a Porta Saragozza potrete sgambare il vostro cane  e fare amicizie pelose. Non è uno sgambatoio ufficiale. Se volete la lista delle aree di sgambamento della città di Bologna  cliccate sul sito della rete civica Iperbole.

Non andate via da Bologna senza prima essere passati a “far visita” alle due torri, quella degli Asinelli e quella della  Garisenda ;  alla Fontana del Nettuno e alla bellissima Chiesa di San Luca. Un consiglio è quello di percorrere tutti i portici fino a raggiungere la Chiesa. E’ tonificante e veramente piacevole! 🙂

Leggi anche:

Grecia

Portogallo

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *