Quand’è che hai capito di essere un viaggiatore?


Prova a ripensare al momento in cui ti sei reso conto di essere un viaggiatore. Eri in viaggio, ti è successo qualcosa e hai reagito come un viaggiatore esperto? O è stato forse al ritorno da un viaggio straordinario che ti sei reso conto di voler continuare a viaggiare per il resto della tua vita? Qual è il momento esatto della tua rivelazione e come è successo?

Personalmente non c’è stato un momento preciso, era più una sensazione che sottendeva tutto quello che facevo.


Già da bambina, quando andavo a vedere cose nuove, anche vicino a casa, mi appassionavo e mi veniva una certa “sete di sapere” diciamo così, forse più che sui banchi di scuola.

Crescendo la curiosità di esplorare l’Europa e poi il Mondo è aumentata e adesso mi preparo ad intraprendere uno dei miei viaggi più desiderati: il Giappone.

E tu? quando hai capito di essere una viaggiatrice o un viaggiatore? Quale sarà la tua prossima avventura?

“Mi sono reso conto di essere un viaggiatore quando…”

Cerca il tuo volo verso la tua località preferita con @momondo

Lascia un commento