Val d’Orcia

Una delle mete più belle e suggestive se amate laToscana è la Val d’Orcia. Storia, terme , paesaggi mozza fiato, trekking, relax, buon cibo e buon vino. Vacanza breve o lunga non importa perché potrete portarvi i vostri pelosi #turismocanino

Inserita nella lista dei siti Patrimonio dell’ Umanità dell’ UNESCO, la Val d’Orcia si trova tra il Monte Amiata e le Crete senesi ( Con la dicitura Crete senesi si identifica la zona a sud -est  della provincia di Siena. Nella zona delle Crete senesi si possono trovare i Calanchi e le biancane. Di geologia non ne so molto ma ,calanchi e biancane fanno tutte parte dello stesso fenomeno geologico e si trovano sia in Umbria che in Toscana .)Una foto su Pinterest .

I Calanchi

L’Unesco considera questa valle patrimonio dell’ umanità perché è la prova di come il paesaggio modellato dall’uomo in epoca Rinascimentale ha potuto acquistare un valore paesaggistico di grande interesse. Già inserito in opere d’arte della Scuola pittorica senese.

Oggi probabilmente vengono fatte più foto che dipinti a riguardo, quindi trovare e fotografare la famosa Cinta senese(maialino bianco e  nero tipico della zona) diventa più complicato! 🙂

La Via Francigena attraversa la Val d’Orcia e, se posso dare un opinione, il tratto da Siena  almeno fino a Radicofani è il tratto più bello.

Fortezza di Radicofani
Fortezza di Radicofani

Noi abbiamo soggiornato in agriturismo Agriturismo la Colombella dove ci siamo trovati bene. Qui potrete dormire nel borgo medievale di Montieri e fare colazione sotto il patio.

Non abbiamo visitato città come Montepulciano (che però è in Val di Chiana), Pienza o Montalcino perché volevamo situazioni meno affollate. Soprattutto nei weekend primaverili c’è parecchio turismo.

Inoltre abbiamo approfittato del nostro soggiorno in Val d’Orcia per andare ai Bagni di San Filippo ma questo è un altro post.

Coi cagnolini? Sì e non è stato stressante. Se volete sapere come ci siamo organizzati trovate il link qui sotto.

http://www.ilmiogirointornoalmondo.it/il-blog/nel-frattempo-in-italia/terme-naturali/terme-di-san-filippo/

#fotografia il paradiso dei fotografi di paesaggi. Al tramonto è bellissimo , di giorno è bellissimo, i campi pieni di fiori di colori veramente sgargianti sono bellissimi. Persino i calanchi vi lasceranno a bocca aperta. Inoltre, vi può capitare di incontrare una tartaruga di terra che attraversa la strada! Quindi? Non correte con la macchina perché se l’asfaltate la foto non viene bene. 😉 

Noi abbiamo visto le crete, i tramonti, i fiori e la tartaruga ( che abbiamo messo in sicurezza in mezzo all’erba) ma non l’abbiamo fotografato tutto.  Provateci voi! 🙂

 


Kayland - Scarpe